curriculum



Nata a Mantova, vive da una cinquantina d’anni a Rivoltella, sul lago di Garda ed ha sperimentato, negli anni dell’infanzia, molti dialetti, tra cui il veronese e il trentino.

Dal 1987, anno dell’esordio letterario, ha ricevuto numerosi Riconoscimenti.

E'spesso componente di giuria in concorsi di poesia e collabora con il mensile “Dipende Giornale del Garda” dirigendo la collana "Poeti di Dipende”.

Appassionata di teatro nel 1995 con alcune amiche ha fondato La Compagnia de Riultla.

Oltre che scrivere commedie e poesie in dialetto Ha scritto anche alcune favole per bambini e si cimentata in alcune traduzioni in dialetto bresciano di note poesie.

Dipinge e passa con disinvoltura e senza problemi dai piccoli lavori su ceramica e stoffa a disegni, acquerelli, paesaggi ad olio, grandi scenari per il teatro e anche a enormi murales

Inoltre:

In italiano ha scritto l’adattamento scenografico del musical Fior una rosa bianca, vita della venerabile Benedetta Bianchi Porro di Sirmione (BS) rappresentato nel marzo 2012 dai ragazzi della compagnia I 20 e le menti di Rivoltella di Desenzano.

- inserita con alcuni testi nella rassegna teatrale provinciale Natale nelle pievi


- inserita nell’ “Antologia del dialetto bresciano” - volume Autori contemporanei, edito dalla Fondazione Civilt Bresciana - dicembre 1999 con le poesie: El spil ros – La fera de San Fast – A cal del tmp – El p – Recich de fera – Al me m