La mia ombra

Cammino lentamente
nel viale illuminato
da lampioni curiosi.
Le ombre appaiono
si allungano
si dissolvono
si rincorrono
al ritmo dei miei passi.
un'immagine di me stessa
come tante
di quelle che io
offro al mondo,
ma non sono io,
la vera me stessa,
agli altri offro
solo ombre vagabonde.

 


  • 21 - 10 - 89 - 2 premio per la sezione poesia italiana al 14 concorso letterario bandito dal Comune di Acquafredda.