REMIGIO E ROSINA

sketch in dialetto Bresciano
con traduzione letterale in Italiano


1996 - "Compagnia de Riultèla" di Rivoltella di Desenzano (BS)


Lei chiacchierando non s’accorge che Remigio, sempre indaffarato, va e viene dalla stanza. Perché ora non si sposta? Forse perché gli uomini sono più curiosi delle donne?

1996 - "Compagnia de Riultèla" di Rivoltella di Desenzano (BS)


Personaggi: Remigio e Rosina (Marito e moglie) + Amabile e Martina (due vicine di casa)

Scena:Una stanza e un tavolo dove Remigio sta riparando qualche cosa. Rosina lavora seduta su di un divano, da dove si trova lei non vede il marito e parla in continuazione. Remigio va e viene da un’altra stanza. Entra lavora un po’ ed esce senza che la moglie se ne accorga, lei continua a parlare anche quando lui non c’è.



Scarica il Copione
  • copione in dialetto bresciano e traduzione letterale "Remigio e Rosina"
  • copione in italiano "Remigio e Rosina"